07 mag 2010

Un nuovo quaderno



Pare anche resistente, e già ospita qualche bozzetto interessante, almeno per me. Oggi ho anche riaperto Illustrator dopo 2 anni per uno dei personaggi di Rodari (spero di farne almeno dieci), ho ritrovato tra i vecchi quaderni l'autografo di Gipi e sono anche andata a ballare. Per oggi credo di non potermi lamentare.                      


1 commento:

  1. sono veramente belli...stracomplimenti sabri!!, poi l'idea del "prima" con la finestra' e' geniale:)

    RispondiElimina