05 mag 2010

Una fame boia.

Sono le 6 del mattino. Finalmente ci sono riuscita, l'ennesimo blog. Questo è una cosa seria, ma anche no. Le cose che basta sapere di me per adesso sono due, ho finalmente letto Favole al telefono di Gianni Rodari  colmando un'imperdonabile lacuna e ho partecipato al mio primo concorso di illustrazione, "Illustratore dell'anno" per il calendario della Città del Sole 2011, riassumo in foto piccole porzioni di scrivania.



Ho rilegato un altro quaderno, dovrei iniziare a regalarli.
Vado a fare colazione.



1 commento: